Parco Naturale delle Prealpi Giulie – Natura senza barriere in Val Resia


Data / Ora
Date(s) - 28/06/2020
10:00 - 13:00

Luogo
Centro Visite di Resia

Categorie No Categorie


Il Parco aderisce alla manifestazione promossa da FederTrek con un’ escursione guidata facile a Sella Carnizza lungo un percorso accessibile anche alle persone in carrozzina, disabili visivi e alle famiglie con il passeggino.

Un’iniziativa aperta a tutti, durante la quale ci sarà la possibilità si sentire l’inconfondibile richiamo di un raro uccello che viene da lontano ed è presente durante il periodo estivo nell’area del Parco: il Re di quaglie.

 

Proposta cesto pranzo su prenotazione preparato dalla Baita “Botton d’Oro” in località Sella Carnizza

Menù A

–          Arrosto freddo

–          Strudel di mele

–          Pane/1/2 acqua

Costo a persona € 8,00

Menù B Vegetariano

–          Pasta fredda

–          Rotolo di frittata alle verdure

–          Strudel di mele

–          Pane/1/2 acqua

Costo a persona € 12,00

Menù C

–          Pasta fredda

–          Arrosto freddo

–          Strudel di mele

–          Pane/1/2 acqua

Costo a persona € 13,00

 

Ritrovo: Centro Visite del Parco a Resia alle ore 10.00

(coordinate: 46°22’24.2″N 13°18’23.8″E )

https://www.google.com/maps/place/46%C2%B022’24.2%22N+13%C2%B018’23.8%22E/@46.3733944,13.3044155,17z/data=!3m1!4b1!4m5!3m4!1s0x0:0x0!8m2!3d46.3733944!4d13.3066042

Durata: 3 ore.

Guida: Andrea Sittaro

Prenotazioni entro le ore 16.00 di venerdì 26 giugno – fino a esaurimento posti – telefonando al numero 0433 53534 oppure scrivendo a info@parcoprealpigiulie.it

Quota di partecipazione: GRATUITA

 

POSTI LIMITATI

Informazioni e prenotazioni: https://www.parcoprealpigiulie.it/view.aspx?id=ELE0006438&L=it

Per partecipare all’escursione guidata è necessario tenere conto di tutte le precauzioni disposte dalle autorità per il contenimento dell’epidemia da COVID19 e in particolare:

  • obbligo della mascherina: dovrà essere indossata durante tutte le fasi dell’escursione; durante le operazioni di ingresso e uscita dai Centri Visita e/o strutture di accoglienza dell’area protetta, nelle fasi di sosta per le spiegazioni da parte della guida ed in generale in ogni fase accessoria al trekking, ad eccezione dei momenti in cui la salita e la difficoltà del percorso richiedono un corretto afflusso di aria, in questo caso deve essere mantenuta la distanza minima di 2 metri
  • igienizzazione delle mani: al momento dell’ingresso e dell’uscita dai Centri Visita e/o strutture di accoglienza dell’area protetta le persone dovranno provvedere all’igienizzazione delle mani tramite gel; pur essendo indicato come dotazione necessaria per partecipare alla visita, la Guida dispone di dotazione di gel igienizzante che potrà essere forniti a coloro che per varie ragioni ne siano sprovvisti; le Guide provvederanno a ricordare ai visitatori la necessità di igienizzare le mani in diversi momenti della giornata
  • divieto di partecipazione in caso di febbre: con la partecipazione all’escursione l’utente dichiara implicitamente di non avere alterazione della temperatura corporea (superiore a 37,5°)